Dossier

Dossier

Umanità dietro le sbarre
A cura di Diego Cipriani, realizzato in collaborazione con Caritas Italiana
hanno collaborato: Cinzia Neglia, Giuseppe Laganà


Laddove il diritto non è rispettato,
le lentezze burocratiche bloccano,
il disinteresse rispetto alla persona
più debole predomina,
là è il nostro posto,
là va speso il nostro tempo
e la nostra intelligenza,
le nostre risorse.
La giustizia operante,
infatti, può essere la più aberrante
se non si accorge del volto
delle persone, delle loro storie,
delle loro fatiche.
Don Virgilio Balducci
    4 Articoli
    • L'altra giustizia

      Narrazioni possibili. Dentro e fuori dal carcere. Per leggere i conflitti, per comunicare e dialogare, anche di fronte a crimini efferrati. Perché il volto del colpevole e il volto della vittima si possano incontrare. Ecco cosa si propone il modello della giustizia riparativa.
      Adolfo Ceretti Criminologo
    • Quei cristiani dietro le sbarre

      Il cristiano è costruttore di giustizia. Agisce come “uomo di rapporti solidali e riconciliativi”. Anche in carcere e di fronte a chi ha commesso crimini. Una vera e propria sfida: seguire la “vita buona” che Cristo ci ha indicato.
      don Virgilio Balducchi
    • Il carcere minimo

      Cosa significa “rieducazione”? Come adeguare la struttura penitenziaria e il trattamento dei detenuti alle finalità rieducative per cui il carcere stesso è pensato?
      Elisabetta Laganà
    • Un punto di incontro

      Giustizia riparativa: istruzioni per l’uso. Cosa è, su quali linee guida si fonda, su quali elementi si regge.
      Francesco Di Ciò

    Ultimo numero

    La notte che ha cambiato il mondo
    NOVEMBRE 2019

    La notte che ha cambiato il mondo

    Un dossier dedicato al Muro.
    Quel Muro che ha condizionato la storia.
    La notte tra il 9 e il 10 novembre 1989 la gente piccona,
    distrugge e abbatte il Muro di Berlino.
    E finisce un'era, dando inizio a una nuova.
    Più sicura?
    Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

    Ultimi Articoli

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.29