Ottobre

Ottobre

Mai più


La guerra è una follia.
La guerra distrugge l’essere umano.
La guerra distrugge.
Distrugge anche ciò che Dio ha creato
di più bello: l’essere umano.
La guerra stravolge tutto,
anche il legame tra fratelli.
La guerra è folle, il suo piano
di sviluppo è la distruzione:
volersi sviluppare mediante la distruzione!
Papa Francesco,
SS. Messa al Sacrario militare
di Redipuglia (Gorizia),
13 settembre 2014



14 Articoli
  • EDITORIALE

    Difesa civile nonviolenta

    Alex Zanotelli
  • PAROLA A RISCHIO

    È tanto piccolo, Signore

    La durezza della guerra, il linguaggio della carità e la piccolezza dell’essere umano di fronte alla crudeltà degli eventi bellici. Ma restare umani è ancora, nonostante tutto, possibile.
    Cristina Simonelli
  • Cacciare i mercanti dal tempio
    ECONOMIA

    Cacciare i mercanti dal tempio

    Nella morsa stretta del mercato e dell’economia per il profitto fine a se stesso, quali possono essere le alternative percorribili?
    Mercati, mercanti ed economie diverse.
    Roberto Mancini
  • CHIESA

    Di donne e di uomini

    Una Chiesa aperta alle differenze di genere.
    Una Chiesa che si interroga su maschile e femminile, su potere, ruoli e partecipazione. Nuovi venti che spirano, da Camaldoli in poi.
    Patrizia Morgante
  • Vita da zingari
    DISCRIMINAZIONI

    Vita da zingari

    Proseguono gli sgomberi dei campi rom. A Roma, ma non solo. E sono, invece, pur sempre persone.
    Cristina Mattiello
  • BELLEZZA E SOCIETÀ

    Il mistero del male

    Un intreccio inestricabile tra due grandi misteri della vita e dell’universo.
    L’incontro e il dialogo tra l’Occidente europeo e l’Oriente cinese.
    Gianni Gasparini
  • POTERE DEI SEGNI

    Inter-in-dipendenza

    Fare del mondo un abbraccio di villaggi rimane un’utopia ancora possibile.
    Francesco Comina
  • CHIAVE D'ACCESSO

    Perché vado a scuola?

    Otto modi per prendere il potere. I giovani nel tempo moderno,
    la vita, la passione e l’informatica.
    Alessandro Marescotti
  • PAX CHRISTI

    Nessun M346 a Israele

    Cosa sono questi velivoli? Cosa vuol dire esportarli in Israele? E dal basso si levano proteste e voci contrarie.
    Elio Pagani Punto
  • EVENTI

    Tra comunità e campagna

    Un’iniziativa originale che valorizza il territorio e la terra. Una fiera che ripropone il modello agricolo come luogo comunitario di crescita collettiva.
    Maria Lupi
  • OBIEZIONI

    Disertiamo

    La Corte di giustizia dell’Unione Europea di fronte alla richiesta di asilo del soldato USA André Shepherd.
    Che non vuol più essere complice della guerra.
    Sam Biesemans
  • PRIMO PIANO LIBRI

    Satyagraha

    Dalla difesa alla nonviolenza. Dalle armi al cambiamento possibile. Un libro sulla Difesa Popolare Nonviolenta e la risoluzione non armata dei conflitti.
    Pasquale Palumbo
  • PRIMO PIANO LIBRI

    Non indosso la divisa

    L’incontro con Giuseppe Gozzini. Il valore dell’obiezione di coscienza, la scelta della nonviolenza, il no alle armi.
    Diego Cipriani
  • Povera Terra
    ULTIMA TESSERA

    Povera Terra

    I mutamenti climatici, l’attenzione all'ambiente e la preoccupazione per il futuro, nelle parole del cardinale Parolin alle Nazioni Unite.
    Simone Morandini

Ultimo numero

Il peso delle armi
DICEMBRE 2018

Il peso delle armi

Un dossier di presentazione del sesto Rapporto
sui conflitti dimenticati a cura di Caritas italiana.
Quante sono le armi, leggere o pesanti,
esportate in paesi in guerra e quanti conflitti
vi sono oggi nel mondo?
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

Ultimi Articoli

  • Basta poco

    14 dicembre 2018 - Tonio Dell'Olio
  • Quale sicurezza?

    13 dicembre 2018 - Tonio Dell'Olio
  • Il peso delle armi
    DICEMBRE 2018

    Il peso delle armi

    Un dossier di presentazione del sesto Rapporto
    sui conflitti dimenticati a cura di Caritas italiana.
    Quante sono le armi, leggere o pesanti,
    esportate in paesi in guerra e quanti conflitti
    vi sono oggi nel mondo?
  • La lunga strada
    DIRITTI

    La lunga strada

    Nel settantesimo compleanno della Dichiarazione dei diritti umani, camminiamo verso l’abolizione della pena di morte.
    A che punto siamo?
    10 dicembre 2018 - Nessa Gibbardo (Coordinamento pena di morte Amnesty International Italia)
Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.3