Dossier

Dossier

Liberazione e nuove resistenze
A cura di Anna Scalori


È dalla guerra e dalla resistenza
che nasce l’Italia repubblicana.
Dall’opposizione al nazifascismo
che nasce la Carta costituzionale.
La liberazione dal fascismo e dalla guerra,
la resistenza, rilette 70 anni dopo.
Un viaggio tra memoria e futuro.
Tra diritti acquisiti allora
e lotte necessarie
e spesso abbandonate oggi.
Perché la storia di una repubblica
la si scrive ogni giorno.
Tutti insieme.


    5 Articoli
    • Rileggere la resistenza

      Un dossier sulla resistenza. Sulla liberazione.
      Sulle nuove liberazioni. Un capitolo di storia riletto non in chiave nostalgica ma in tutta la sua attualità. Perché da allora nacque la nostra democrazia.
      Anna Scalori
    • Piramide rovesciata

      Dalla guerra e dalla resistenza sbocciò la nostra democrazia.
      E la Costituzione italiana sotto forma di piramide: prima i diritti, poi le strutture. Cosa ne è, oggi, dei principi fondamentali in essa contenuti?
      Nicola Colaianni
    • La Chiesa divisa

      Collaborazionisti e resistenti nella costruzione della nostra Repubblica.
      Giovanni Turbanti
    • Nella lunga notte europea

      Resistenza nonviolenta nel tempo dei lager. In tanti collaborarono, con forme innovative di solidarietà, a salvare ebrei e deportati dalla furia nazista.
      Ettore Ongaro
    • Vivere nella resistenza

      Don Mazzolari, la coscienza e la guerra. La resistenza pensata e vissuta da don Primo negli anni del fascismo. Perché l’obbedienza sia dovuta solo alla coscienza.
      Bruno Bignami

    Ultimo numero

    Mediterraneo arca di pace?
    GENNAIO 2020

    Mediterraneo arca di pace?

    Un numero speciale, monografico,
    in occasione dell'incontro su
    "Mediterraneo, frontiera di pace",
    organizzato dalla Cei a Bari in febbraio 2020,
    e nello sfondo del messaggio di papa Francesco
    per la Giornata mondiale della Pace,
    "La pace come cammino di speranza:
    dialogo, riconciliazione e conversione ecologica".
    Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

    Ultimi Articoli

    • Quando si erode una comunità

      17 gennaio 2020 - Tonio Dell'Olio
    • Pace nel Mediterraneo
      PUGLIA, ARCA DI PACE

      Pace nel Mediterraneo

      L’arco dei forti si è spezzato? Dal documento dei vescovi della metropolia di Bari del 1988 a noi.
      In attesa dell’incontro tra papa Francesco e i vescovi del Mediterraneo, ricordiamo la forte denuncia di allora per confermare scelte di disarmo e di nonviolenza oggi.
      Mons. Giovanni Ricchiuti (Presidente di Pax Christi Italia, vescovo di Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti )
    • Il paese dei curdi
      SOLUZIONE NONVIOLENTA DEI CONFLITTI

      Il paese dei curdi

      Chi sono? Quali origini hanno le richieste di autonomia curda?
      Quali violazioni dei diritti sono state compiute?
      Laura Filios (Osservatorio Diritti (www.osservatoriodiritti.it))
    • Occhi di donna
      CONVERSIONE ECOLOGICA

      Occhi di donna

      Laudato Si’ al femminile. Servono nuovi sguardi, cammini creativi per uno sviluppo integrale, che includa armoniosamente ogni persona.
      Paola Cavallari (Osservatorio interreligioso sulle violenze sulle donne - https://www.oivd.it)
    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.31