GUERRE

GUERRE

Superare la logica della guerra
Interventi di Lidia Maggi e Angelo Reginato, Lisa Clark,
Mao Valpiana, Antonio Lombardi


È umano oggi, con la coscienza progredita
che ci vantiamo di avere,
ipotizzare un’azione militare
in cui anche una sola persona innocente
debba morire, quando sappiamo che la guerra
travolgerebbe in un olocausto senza precedenti
milioni di esseri incolpevoli?
… Dimmi, padre Abramo.
È possibile ancora scommettere sull’intelligenza
dell’uomo? Può valere a qualcosa chiamare
la responsabilità dei potenti della terra
sulla presenza dei “giusti”?
O dobbiamo affidarci oramai unicamente
a un miracolo di Dio?
don Tonino Bello


    4 Articoli
    • LA PAROLA

      Il Dio indignato

      Credere significa vincere la tentazione dell’indifferenza. Significa conquistare a caro prezzo una pace che compare tra gli oggetti in svendita, da utilizzare solo come tranquillante dell’anima.
      Lidia Maggi e Angelo Reginato
    • L'ATTUALITÀ

      Le armi a casa nostra

      Ricordate le atomiche in giardino? Erano nelle basi di Aviano e Ghedi.
      Erano obsolete e inutilizzabili.
      Perché ora diventano moderne e utilizzabili?
      Lisa Clark
    • LA TESTIMONIANZA

      Non in mio nome

      Solo con la difesa civile e nonviolenta si vince l’indifferenza e si conquista la pace.
      Mao Valpiana
    • La scuola ripudia la guerra?
      LA PROPOSTA

      La scuola ripudia la guerra?

      Di fronte al via libera a una pedagogia della guerra nel sistema scolastico italiano, la proposta della Campagna di Pax Christi “Scuole smilitarizzate”.
      Antonino Lombardi

    Ultimo numero

    Mediterraneo arca di pace?
    GENNAIO 2020

    Mediterraneo arca di pace?

    Un numero speciale, monografico,
    in occasione dell'incontro su
    "Mediterraneo, frontiera di pace",
    organizzato dalla Cei a Bari in febbraio 2020,
    e nello sfondo del messaggio di papa Francesco
    per la Giornata mondiale della Pace,
    "La pace come cammino di speranza:
    dialogo, riconciliazione e conversione ecologica".
    Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

    Ultimi Articoli

    • Quando si erode una comunità

      17 gennaio 2020 - Tonio Dell'Olio
    • Pace nel Mediterraneo
      PUGLIA, ARCA DI PACE

      Pace nel Mediterraneo

      L’arco dei forti si è spezzato? Dal documento dei vescovi della metropolia di Bari del 1988 a noi.
      In attesa dell’incontro tra papa Francesco e i vescovi del Mediterraneo, ricordiamo la forte denuncia di allora per confermare scelte di disarmo e di nonviolenza oggi.
      Mons. Giovanni Ricchiuti (Presidente di Pax Christi Italia, vescovo di Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti )
    • Il paese dei curdi
      SOLUZIONE NONVIOLENTA DEI CONFLITTI

      Il paese dei curdi

      Chi sono? Quali origini hanno le richieste di autonomia curda?
      Quali violazioni dei diritti sono state compiute?
      Laura Filios (Osservatorio Diritti (www.osservatoriodiritti.it))
    • Occhi di donna
      CONVERSIONE ECOLOGICA

      Occhi di donna

      Laudato Si’ al femminile. Servono nuovi sguardi, cammini creativi per uno sviluppo integrale, che includa armoniosamente ogni persona.
      Paola Cavallari (Osservatorio interreligioso sulle violenze sulle donne - https://www.oivd.it)
    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.31