POVERTÀ

POVERTÀ

Signore insegnaci a lottare
Interventi di Sergio Paronetto,
Rosa Siciliano, Luciana Forlino


Non esiste peggiore povertà materiale
di quella che non permette di guadagnarsi
il pane e priva della dignità del lavoro.
La disoccupazione giovanile, l’informalità
e la mancanza di diritti lavorativi
non sono inevitabili, sono il risultato
di una previa opzione sociale,
di un sistema economico che mette i benefici
al di sopra dell’uomo, se il beneficio
è economico, al di sopra dell’umanità
o al di sopra dell’uomo, sono effetti
di una cultura dello scarto che considera
l’essere umano di per sé come un bene di consumo,
che si può usare e poi buttare.
Papa Francesco,
Discorso ai movimenti popolari,
28 ottobre 2014



    3 Articoli
    • L’odore della lotta
      LA PAROLA

      L’odore della lotta

      Il lavoro dignitoso e giustamente retribuito equivale a restituire all’essere umano la dignità dovuta. Commento alle parole di papa Francesco.
      Sergio Paronetto
    • L'ATTUALITÀ

      Schiavi dell’oro rosso

      Il caporalato e le sue vittime. Il racconto di un giovane straniero e la vita dei lavoratori in terra di Puglia, nel ghetto di Nardò. La testimonianza che resistere e cambiare è possibile. Intervista a Yvan Sagnet.
      Intervista a cura di Rosa Siciliano
    • LA TESTIMONIANZA

      Nella terra di nessuno

      La proposta di Caritas Italiana per contrastare lo sfruttamento del lavoro dei braccianti agricoli in Italia e per restituire condizioni dignitose ai lavoratori immigrati.
      Luciana Forlino

    Ultimo numero

    Mediterraneo arca di pace?
    GENNAIO 2020

    Mediterraneo arca di pace?

    Un numero speciale, monografico,
    in occasione dell'incontro su
    "Mediterraneo, frontiera di pace",
    organizzato dalla Cei a Bari in febbraio 2020,
    e nello sfondo del messaggio di papa Francesco
    per la Giornata mondiale della Pace,
    "La pace come cammino di speranza:
    dialogo, riconciliazione e conversione ecologica".
    Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

    Ultimi Articoli

    • Quando si erode una comunità

      17 gennaio 2020 - Tonio Dell'Olio
    • Pace nel Mediterraneo
      PUGLIA, ARCA DI PACE

      Pace nel Mediterraneo

      L’arco dei forti si è spezzato? Dal documento dei vescovi della metropolia di Bari del 1988 a noi.
      In attesa dell’incontro tra papa Francesco e i vescovi del Mediterraneo, ricordiamo la forte denuncia di allora per confermare scelte di disarmo e di nonviolenza oggi.
      Mons. Giovanni Ricchiuti (Presidente di Pax Christi Italia, vescovo di Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti )
    • Il paese dei curdi
      SOLUZIONE NONVIOLENTA DEI CONFLITTI

      Il paese dei curdi

      Chi sono? Quali origini hanno le richieste di autonomia curda?
      Quali violazioni dei diritti sono state compiute?
      Laura Filios (Osservatorio Diritti (www.osservatoriodiritti.it))
    • Occhi di donna
      CONVERSIONE ECOLOGICA

      Occhi di donna

      Laudato Si’ al femminile. Servono nuovi sguardi, cammini creativi per uno sviluppo integrale, che includa armoniosamente ogni persona.
      Paola Cavallari (Osservatorio interreligioso sulle violenze sulle donne - https://www.oivd.it)
    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.31