Maggio

Maggio

Quella chiusura europea


Chiudere le frontiere
non risolve niente,
perché quella chiusura alla lunga
fa male al proprio popolo
e l’Europa deve urgentemente
fare politiche di accoglienza, integrazione,
crescita, lavoro e riforma dell’economia.
Papa Francesco



  • DossierDossier
    Generatività tra cura e incontro
14 Articoli
  • EDITORIALE

    Non passa lo straniero?

    Renato Sacco
  • PAROLA A RISCHIO

    Gesù ladro di fantasmi

    Siamo tutti bisognosi di ascolto e di comprensione.
    E, per ciascuno, arriva il momento in cui la mano è tesa.
    Per sollevarci. Per irrorarci di misericordia.
    Giovanni Ladiana
  • Tra accoglienza e rifiuto
    MURI

    Tra accoglienza e rifiuto

    Nell’Europa che si barrica e chiude le frontiere la voce della filosofa Ágnes Heller ripone al centro del dibattito internazionale il tema della paura, della sicurezza ma senza barriere. Da vittima del razzismo, riapre alla speranza dell’accoglienza.
    Intervista di Francesca Celotto
  • NUCLEARE

    Prima l'umanità

    Prima di tutto il disarmo nucleare.
    Una priorità inderogabile. Per tutti.
    Alfonso Navarra
  • ISLAM

    Ramin Jahanbegloo

    Testimoni nonviolenti nella storia dell’islam.
    Alla scoperta di volti, storie e parole di una cultura che ci vive accanto.
    Dopo il Gandhi musulmano, ecco un filosofo iraniano.
    Enrico Peyretti
  • ECONOMIA

    Perdono aziendale

    Un progetto sperimentale propone un percorso di riconciliazione in azienda.
    Si parla di perdono nel mondo del lavoro.
    Intervista ai due ideatori, Nino Messina e Selene Zorzi.
    Intervista a cura di Rosa Siciliano
  • POTERE DEI SEGNI

    Coltivare la bellezza

    È nostro compito è custodire il creato riponendo sulla faccia di questo nostro pianeta uno sguardo di tenerezza. Perché si possa realizzare il sogno di Isaia.
    Sergio Paronetto
  • CHIAVE D'ACCESSO

    Nuovi pacifismi

    Pacifisti, migranti e guerra in Siria.
    Quale pacifismo nell’era del web?
    Alessandro Marescotti
  • SOLIDARIETÀ

    Ghetto Ghana

    Nelle periferie italiane esistono ghetti di ogni tipo.
    Dove l’umanità non ha diritti né dignità. E neanche case e servizi igienici.
    Ecco il progetto di alcuni giovani volontari che desiderano offrire il proprio aiuto.
    Giulio Di Luzio
  • TERRITORI

    Da Cagliari in poi

    La Sardegna si mobilita contro tutte le guerre.
    Ecco il racconto di alcune manifestazioni contro la militarizzazione del territorio sardo.
    Giacomo Meloni
  • PROPOSTE

    Dalla consapevolezza all’azione

    Il lavoro della Scuola per la pace di Wahat al-Salam Neve Shalom. Palestinesi e israeliani: una convivenza possibile.
    Giulia Ceccutti
  • PRIMO PIANO LIBRI

    Resusciterò nel mio popolo

    Francesco Comina racconta, in un nuovo libro, gli ultimi due anni della vita di Romero attraverso le pagine del suo diario. Pubblichiamo alcuni stralci della prefazione.
    Adolfo Pérez Esquivel
  • PAX CHRISTI

    Grazie, don Luigi!

    È stata conferita la cittadinanza onoraria a mons. Luigi Bettazzi.
    Bologna lo ha accolto con entusiasmo tra i suoi cittadini.
    Giancarla Codrignani
  • Obiettori, per sempre!
    ULTIMA TESSERA

    Obiettori, per sempre!

    Il ricordo e la memoria di Pietro Pinna, grande obiettore di coscienza della storia italiana e testimone nonviolento. Dal rifiuto di obbedienza all’obiezione.
    Diego Cipriani

Ultimo numero

Con una matita in mano
FEBBRAIO 2018

Con una matita in mano

La politica deve ritrovare il suo spazio.
Nell’antica “agorà”, luogo privato e pubblico al tempo stesso, l’uomo occidentale potrà tornare a interrogarsi e le sofferenze private potranno essere finalmente pensate e vissute come problemi condivisi, comuni e politici.
Zygmund Bauman
abbonatiscrivi ad alexscrivi alla redazione

Ultimi Articoli

Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.5.7