Dossier

Dossier

Nel vento e nello spirito di Assisi
Lo storico incontro tra le religioni
del 27 ottobre 1986 nella voce dei testimoni.
A cura di Gianni Novelli


Mossi dall’esempio di San Francesco
e di Santa Chiara noi ci impegniamo
a riesaminare le nostre coscienze,
ad ascoltare più fedelmente la loro voce,
a purificare i nostri spiriti dal pregiudizio,
dall’odio, dall’inimicizia,
dalla gelosia e dall’invidia.
Cercheremo di essere operatori di pace
nel pensiero e nell’azione, con la mente
e col cuore rivolti all’unità
della famiglia umana.
papa Giovanni Paolo II
Assisi, 27 Ottobre 1986



    5 Articoli
    • Il simbolo della pace

      Assisi 1986: l’incontro tra i rappresentanti di diverse religioni, convocato da Giovanni Paolo II è pietra miliare di dialogo e incontro.
      Nel nome della pace.
      Gianni Novelli
    • Dio è unico

      La Chiesa, l’ecumenismo e il dialogo interreligioso alla luce del Concilio Vaticano II.
      Cosa ha rappresentato l’evento di Assisi del 1986 per la Chiesa cattolica?
      Luigi Bettazzi
    • Francesco e il Sultano

      L’incontro di quel lontano 1986 ci offre l’occasione per rileggere la profezia di Francesco d’Assisi.
      Ultimo tra gli ultimi, povero, uomo di dialogo e di ascolto dell’altro.
      Marco Malagola
    • Sentinelle nella notte

      L’incontro con altre religioni, la preghiera comune, le differenze riconciliate nell’auspicio di un mondo senza guerre.
      Maria Paola Deodata
    • Lettera a un amico

      Immagini e pensieri per una giornata da rifare.
      Meglio se altrove e per le piccole religioni, in cerca di una pace più grande della nostra.
      Flavio Gianessi

    Ultimo numero

    Mediterraneo arca di pace?
    GENNAIO 2020

    Mediterraneo arca di pace?

    Un numero speciale, monografico,
    in occasione dell'incontro su
    "Mediterraneo, frontiera di pace",
    organizzato dalla Cei a Bari in febbraio 2020,
    e nello sfondo del messaggio di papa Francesco
    per la Giornata mondiale della Pace,
    "La pace come cammino di speranza:
    dialogo, riconciliazione e conversione ecologica".
    Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

    Ultimi Articoli

    • Quando si erode una comunità

      17 gennaio 2020 - Tonio Dell'Olio
    • Pace nel Mediterraneo
      PUGLIA, ARCA DI PACE

      Pace nel Mediterraneo

      L’arco dei forti si è spezzato? Dal documento dei vescovi della metropolia di Bari del 1988 a noi.
      In attesa dell’incontro tra papa Francesco e i vescovi del Mediterraneo, ricordiamo la forte denuncia di allora per confermare scelte di disarmo e di nonviolenza oggi.
      Mons. Giovanni Ricchiuti (Presidente di Pax Christi Italia, vescovo di Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti )
    • Il paese dei curdi
      SOLUZIONE NONVIOLENTA DEI CONFLITTI

      Il paese dei curdi

      Chi sono? Quali origini hanno le richieste di autonomia curda?
      Quali violazioni dei diritti sono state compiute?
      Laura Filios (Osservatorio Diritti (www.osservatoriodiritti.it))
    • Occhi di donna
      CONVERSIONE ECOLOGICA

      Occhi di donna

      Laudato Si’ al femminile. Servono nuovi sguardi, cammini creativi per uno sviluppo integrale, che includa armoniosamente ogni persona.
      Paola Cavallari (Osservatorio interreligioso sulle violenze sulle donne - https://www.oivd.it)
    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.31