Gennaio

Gennaio

Speciale 51^ Giornata Mondiale della Pace



Abbiamo la certezza che siamo
una sola umanità,
fatta di tanti volti, storie, tradizioni, differenze relative,
ma pur sempre la stessa umanità
sulla terra che ci ospita



    20 Articoli
    • EDITORIALE

      L’ora di camminare

      La redazione
    • PAROLA A RISCHIO

      Condividiamo il viaggio

      Liberarsi dalle paure, creare una nuova cultura dell’accoglienza.
      E soprattutto riaffermare il primato della persona e il suo sviluppo integrale: ecco le priorità di ogni persona di buona volontà e di ogni credente.
      Mons. Francesco Montenegro
    • Il diritto di migrare
      IL FENOMENO

      Il diritto di migrare

      Viaggi verso l’Europa e dall’Europa. Persone in movimento.
      Alcune per lavoro, altre per guerre o disastri ambientali.
      Mappa di un mondo che migra.
      Pur senza poter più distinguere tra migranti e rifugiati.
      Maria Immacolata Macioti
    • TEOLOGIA

      Tende che accolgono

      La Casa è luogo di accoglienza e di apertura.
      La figura biblica di Lidia ci introduce alla necessità di aprire il cuore e le proprie esistenze agli altri.
      Mons. Giancarlo Bregantini
    • CONFLITTI ARMATI

      Dalle guerre in poi

      Focus Africa: la mobilità umana per guerre e carestie è di provenienza per lo più africana. Perché?
      Giulio Albanese
    • AMBIENTE

      Migranti ambientali

      La madre terra si ribella. Il fattore ambientale influenza le condizioni di vita delle popolazioni e dei loro habitat. Ecco dunque i rifugiati e migranti ambientali.
      Paolo Beccegato
    • LA LEGGE

      Quale protezione?

      La legge Minniti, le norme introdotte in Italia e le violazioni dei diritti della persona.
      Dubbi, diritti, punti oscuri.
      Lorenzo Trucco
    • Corsa a ostacoli
      LIBIA

      Corsa a ostacoli

      Ecco quel che avviene in Libia: i segni di un dolore che resta.
      Un viaggio che lacera, tortura, denigra.
      Non degno di alcun essere umano.
      Tonio Dell’Olio e Tommaso Scicchitano
    • SPIRITUALITÀ

      A braccia aperte

      Qual è il rapporto con lo straniero nell’Antico Testamento?
      L’incontro e la paura nei confronti dell’altro, lo sguardo verso il nemico nelle pagine della Parola.
      Lidia Maggi teologa
    • ESPERIENZE

      Corridoi umanitari

      Un’avventura ecumenica: le braccia aperte verso l’altro.
      Ponti di accoglienza e di solidarietà in corso in Italia.
      Paolo Naso
    • SOCIETÀ

      Lo straniero come nemico?

      Siamo una sola umanità, nonostante i crescenti e preoccupanti rigurgiti di nazionalismo, localismo e razzismo.
      Roberto Mancini
    • ITALIA

      Flussi

      L’immigrazione in Italia: le rappresentazioni e i dati effettivi.
      Chi sono i migranti che giungono sulle nostre coste?
      Maurizio Ambrosini
    • Vite e volti
      ACCOGLIERE

      Vite e volti

      L’esperienza e la proposta del Centro Astalli: accogliere per costruire la pace.
      P. Camillo Ripamonti
    • PROTEGGERE

      Con le porte aperte

      La nostra Europa sta sempre più abdicando al suo ruolo di connettore di culture e popoli e alle sue responsabilità di accogliere e proteggere migranti e richiedenti asilo.
      Don Giovanni De Robertis
    • PROMUOVERE

      Il sogno di un’altra scuola

      L’esperienza della Penny Wirton: una scuola per ogni ragazzo, senza distinzione alcuna. Per restituire la parola. A tutti e a tutte.
      Eraldo Affinati
    • INTEGRARE

      Un’altra Italia

      A fronte dei venti di chiusura dell’ultimo anno e delle basse maree della solidarietà, c’è un altro mondo possibile già in corso.
      Fatto di gruppi, di persone, di idee, di accoglienza e di vera integrazione nel tessuto sociale.
      Nicoletta Dentico
    • SOCIETÀ

      Il volto oscuro della società

      Siamo razzisti. Questo emerge dal quarto Libro Bianco sul razzismo in Italia.
      Un’ondata anomala di discriminazione attraversa il nostro Paese.
      Serena Chiodo
    • PAROLE

      Lettera al fratello marocchino

      Don Tonino Bello
    • PRIMO PIANO CINEMA

      Ciak si gira

      Viaggio nel cinema, tra migranti e storie, che si intrecciano, si raccontano e ci interrogano.
      Eugenia Romano
    • PRIMO PIANO CINEMA

      L’ordine delle cose

      Qual è oggi l’ordine delle cose? Si può cambiare? Intervista al regista Andrea Segre.
      A cura di Nandino Capovilla

    Ultimo numero

    Il futuro del Medioriente
    GIUGNO 2018

    Il futuro del Medioriente

    Dalla Siria all'Egitto, dallo Yemen alla Palestina:
    in Medioriente si ridisegnano equilibri e poteri.
    Cosa sta accadendo in questa regione
    così importante per tutto il mondo?
    Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

    Ultimi Articoli

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.5.8