Novembre

Novembre

Inutile strage



La Prima guerra mondiale è stata
“un’inutile strage” come la definì
papa Benedetto XV.
Ma nella popolazione civile
e negli eserciti nacquero tante forme
di dissenso alla guerra e di disobbedienza.
Primordi di obiezione di coscienza.



  • DossierDossier
    Obiezione alla grande guerra
16 Articoli
  • EDITORIALE

    Stupri di guerra

    Chiara Valentini
  • PAROLA A RISCHIO

    Lo spirito di Assisi

    Sulle orme di Francesco di Assisi, ogni 27 ottobre si ricorda l’incontro ecumenico per la pace e si cammina insieme sulle strade del dialogo.
    L’unica geopolitica possibile.
    Mons. Domenico Sorrentino
  • POLITICA

    Il decreto della discordia

    Parlano di sicurezza e invece dividono ed escludono.
    Il piano “tolleranza zero” parte dal decreto sulla sicurezza.
    E gli immigrati non sono più destinatari di diritti.
    Oliviero Forti
  • L’esodo afgano
    MIGRANTI

    L’esodo afgano

    Il Pakistan ospita il maggior numero di rifugiati nel mondo, quasi tutti provenienti dall’Afghanistan: storia, dati, cause e conseguenze.
    Tehseen Nisar
  • Verso le elezioni europee
    ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI

    Verso le elezioni europee

    Il sovranismo mondialista contro l’Europa.
    Sergio Paronetto
  • MOVIMENTI

    Una chiesa che accoglie

    Un manifesto per l’accoglienza: uno strumento per le chiese di ogni denominazione per dire no alla xenofobia.
    Elena Ribet
  • AFRICA

    Prigione a cielo aperto

    La situazione sociopolitica della Repubblica Democratica del Congo, a partire dalla sofferenza della gente.
    P. Joseph Mumbere
  • POTERE DEI SEGNI

    Figlie di Eva

    Myriam e Aronne, tra rivendicazioni e tenerezza.
    La voce di liberazione femminile nasce da lontano.
    Don Tonino Bello
  • CHIAVE D'ACCESSO

    Creare gratis un e-book

    Si chiama ScribaEpub Maker ed è un piattaforma online gratuita per creare libri elettronici.
    Alessandro Marescotti
  • PAX CHRISTI

    Tutti in marcia

    Erano in tanti alla Perugia-Assisi, per costruire un mondo di diritti per tutti.
    In questo settantesimo compleanno della Carta dei diritti umani, prendiamoci cura gli uni degli altri.
    Renato Sacco
  • DISARMO

    March for our lives

    In Italia, ospite di Pax Christi, lo studente statunitense Zion Kelly ha portato la sua voce contro le armi anche a nome di un movimento che in America è sempre più esteso e giovane. Il racconto di Catania.
    Anna Mastropasqua
  • PAX CHRISTI

    CapoVolti

    Siamo tutti popolo migrante. Da sempre, siamo segnati da lunghe storie di scambi e di contaminazioni. Note a margine della Giornata nazionale delle vittime delle migrazioni.
    Elisabetta Tusset
  • BELLEZZA E SOCIETÀ

    Il giardino

    Giardini, orti, ecologia: oltre ogni regola e cultura, la bellezza è verde.
    Gianni Gasparini
  • MUSICA

    Note di pace

    La pace passa dal quaderno pentagrammato.
    In dialogo con Agnese Ginocchio, cantautrice di musica per la pace.
    Intervista di Laura Tussi, Fabrizio Cracolici, Alessandro Marescotti
  • PRIMO PIANO LIBRI

    La dolcezza di Dio

    “Padre, mi abbandono a te”: Carlo Carretto commenta la preghiera di Charles de Foucauld e ci accompagna in un percorso di meditazione e di riflessione.
    Sr. Alessandra Amata
  • San Romero de America
    ULTIMA TESSERA

    San Romero de America

    Oscar Arnulfo Romero, profeta e martire per la sua opzione per i poveri e per la giustizia.
    Fredis Sandoval

Ultimo numero

Inutile strage
NOVEMBRE 2018

Inutile strage

La Prima guerra mondiale è stata “un’inutile strage”
come la definì papa Benedetto XV.
Ma nella popolazione civile e negli eserciti
nacquero tante le forme di dissenso
alla guerra e di disobbedienza.
Primordi di obiezione di coscienza.
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

Ultimi Articoli

Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.5.19