La storia



Mosaico di pace è la rivista promossa da Pax Christi – movimento cattolico internazionale per la pace.

È pubblicata dal 1990 e nasce da un’ispirazione di don Tonino Bello, durante la sua presidenza della sezione italiana di Pax Christi.

A dirigere la rivista sin dal suo inizio è Alex Zanotelli.

Si è consolidata negli anni come luogo privilegiato per l’approfondimento di temi e aspetti inerenti la pace e la nonviolenza che difficilmente troverebbero spazio sui grandi organi di informazione.

La rivista è uno spazio mensile che interroga e provoca al dialogo e al confronto, strumento di lavoro per comporre, dal di dentro, il mosaico dell’impegno e dell’alternativa nonviolenta, attraverso articoli, rubriche e un dossier mensile monografico di 12 pagine.

Ogni anno vengono stampati 11 numeri. Un paio di volte all’anno, al numero viene allegato un quaderno monografico della serie "I quaderni di Mosaico".

Tra le altre iniziative, Mosaico di pace ha dato vita, insieme a Missione Oggi e Nigrizia, alla Campagna Banche armate che propone a singoli, associazioni, parrocchie, istituti religiosi, di informarsi presso la propria banca circa le forme di investimento dei propri risparmi e di chiedere di non investire nel commercio di armi.

Note: Per leggere alcune riflesioni di don Tonino Bello, potete consultare la pagina del sito di Pax Christi: http://italy.peacelink.org/paxchristi/indices/index_497.html

Ultimo numero

Il grido della terra
APRILE 2019

Il grido della terra

Non possiamo fare a meno di riconoscere che
un vero approccio ecologico diventa un approccio sociale,
che deve integrare la giustizia nelle discussioni sull'ambiente,
per ascoltare tanto il grido della terra quanto il grido dei poveri
Laudato Si’, 49
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

Ultimi Articoli

Note: Per leggere alcune riflesioni di don Tonino Bello, potete consultare la pagina del sito di Pax Christi: http://italy.peacelink.org/paxchristi/indices/index_497.html
Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.19